Attualmente siamo in grado di elaborare pagamenti attraverso Stripe e PayPal.

Questa è una lista delle differenze tra i due:

  • Le commissioni di elaborazione dei pagamenti sono solitamente più basse con Stripe che con PayPal.
  • Stripe permette il rinnovo automatico delle donazioni, mentre attualmente PayPal richiede una conferma per ciascun pagamento.
  • Stripe permette di donare a più creatori in un'unica soluzione in alcuni casi, mentre PayPal richiede sempre pagamenti separati.
  • I pagamenti con PayPal reindirizzano il donatore al sito web di PayPal, mentre Stripe è integrato con Liberapay.
  • Stripe facilita gli addebiti diretti SEPA per i donatori europei.
  • Stripe permette ai creatori di configurare versamenti automatici sui loro conti bancari.
  • PayPal supporta solo 22 delle 33 valute supportate da Liberapay e Stripe.
  • PayPal è disponibile per i creatori in più di 200 Paesi, mentre Stripe supporta in modo adeguato solo 42 Paesi.

Per ulteriori informazioni sui Paesi e le valute supportate, consultare la pagina "Globale".